You are currently viewing Cromoterapia: 4 colori di tisane

Cromoterapia: 4 colori di tisane

0 Condivisioni

La cromoterapia è la scienza che utilizza i colori per regolare le vibrazioni del corpo su frequenze che si traducono in salute e armonia. Ogni colore possiede frequenze di una vibrazione specifica e ogni vibrazione è correlata a diversi sintomi fisici.

Rosso stimolante

Si ritiene che il rosso aumenti la pressione sanguigna e aumenti il ​​ritmo della respirazione. Il rosso verrebbe applicato per supportare le funzioni circolatorie e nervose. L’organo collegato al colore rosso è il fegato.

Erbe come il tarassaco, il carciofo, il cardo mariano aiutano a depurare il fegato.

Tisane dagli effetti depurativi sono le più indicate che aiutano il lavoro del fegato e disintossicano. Consiglio la tisana Depur-attiva.

Blu tranquillizzante

Il blu favorisce il rilassamento e la calma. Il blu mostra qualità tranquillizzanti spesso usate per alleviare mal di testa ed emicrania, raffreddore, stress, tensione nervosa, reumatismi, dolori di stomaco e crampi muscolari. Si pensa che il blu abbia un effetto positivo su tutti i tipi di dolore.

Fiori come il fiordaliso, la malva e lavanda aiutano a rilassarsi.

Tisana consigliata Serenata dalle proprietà rilassanti e rinfrescanti.

Verde riequilibrante

Il verde, un colore associato all’armonia, fornisce un effetto calmante neutro e positivo. Il verde è strettamente collegato al sistema nervoso.

Erbe come la melissa e la passiflora hanno un effetto calmante.

Tisana consigliata Nuova Milla, con melissa, passiflora, camomilla, artemisia e calendula.

Giallo stimolante

Il giallo, il colore più brillante utilizzato in cromoterapia, simboleggia l’energia mentale. Questo colore stimola la positività e aiuta la concentrazione mentale. L’organo collegato al giallo è il cervello.

Erbe come i fiori di calendula, l’iperico, camomilla aiutano la concentrazione.

Tisana dagli effetti antidepressivi consigliata è Sole d’inverno.